Sinerlab

Pensilina Fotovoltaica



NEWS

La pensilina fotovoltaica è attualmente collocata presso il Dimostratore Tecnologico nell’Aeroporto di Capannori (LU)"



Pensilina fotovoltaica stand-alone per la produzione e l'erogazione di acqua potabile

Pensilina Fotovoltaica - Sinerlab Insieme a Sinapsi, Sinerlab ha sviluppato e realizzato una pensilina fotovoltaica stand alone per la produzione e l'erogazione dell'acqua potabile.


La superficie totale della pensilina è divisa in due spazi: uno spazio tecnico utile al collocamento di tutti gli impianti necessari alla produzione e potabilizzazione dell' acqua, delimitato con pannelli di policarbonato, e l'altro pubblico, da utilizzarsi secondo necessità.

Pensilina fotovoltaica - Sinerlab

La pensilina è in grado sia di estrarre acqua dall'atmosfera, utilizzando un deumidificatore che condensa su una piastra fredda il vapore acqueo presente, che di raccogliere l'acqua piovana. L'acqua viene convogliata in un serbatoio capace di contenere fino a 1000 litri e da qui viene prelevata, osmotizzata e rimineralizzata con sali ad uso alimentare prima di essere raccolta in un secondo serbatoio, anch'esso della capacità di 1000 litri. Questo processo garantisce la potabilità dell'acqua da un punto di vista chimico. All'atto dell'erogazione, l'acqua viene trattata mediante una lampada UV, in maniera tale che ne sia garantita la potabilità anche da un punto di vista microbiologico.


Il progetto si basa su un brevetto recentemente depositato dal Prof. Ugo Bardi e del Dr. Toufic El Asmar, del Dipartimento di Chimica dell'Università di Firenze.